Salta

Comitato nazionale Sì al rigassificatore di Piombino

È il momento delle scelte.

È il momento di prendere una posizione chiara, aperta, responsabile.

È il momento di dire sì al rigassificatore di Piombino e di superare i “no” a tutto, segno di una cultura e di una politica radicata sull’egoismo del “mio” e del qui e ora.

Per anni, certa politica ha appaltato l’energia dell'Italia a un Paese straniero, rendendoci dipendenti.

E adesso, adesso che i rapporti con la Russia sono irrimediabilmente compromessi, ne paghiamo tutti il prezzo: forniture del gas tagliate, prezzi esorbitanti, costi della benzina aumentati, bollette sempre più alte.

Un vero e proprio salasso per cittadini e imprese.

Per questo, è ora di cambiare. È ora di rendere il Paese libero e indipendente dal gas russo. Il primo passo per farlo è proprio questo: dire sì a un'opera sicura, vale a dire il rigassificatore di Piombino.

Un'opera che fornisce 5 miliardi di m³ all'anno, cioè il 13% dell'import dalla Russia, coprendo il 6,5% del fabbisogno nazionale.

Come dimostrano altri esempi in italia e nel mondo, non solo non ha rischi ma è un esempio virtuoso di sviluppo sostenibile, proprio a vantaggio dei territori, con i quali verranno concertate le più ampie compensazioni.

Non condanniamo l’Italia alla dipendenza energetica.


Primi firmatari del Comitato, Alessandro Giovannini e Marco Taradash, candidato per Più Europa rispettivamente alla Camera dei Deputati nel collegio plurinominale Toscana P02 e al Senato nel collegio Toscana 1.



Dona per questa causa

Aggiungi la tua firma!

Hanno già firmato in 150, arriviamo a 3.000!

Mostra 103 reazioni

  • Andrea Rotondo
    signed 2022-08-31 19:55:45 +0200
  • Sandra Andori
    signed 2022-08-31 19:04:15 +0200
    Se fanno ostruzionismo spero li lascino senza gas. La solidarietà non la devono fare solo gli altri.
  • Salvatore Genovese
    signed 2022-08-31 18:27:47 +0200
  • Alberto Forni
    signed 2022-08-31 17:44:29 +0200
  • Desideria Mini
    signed 2022-08-31 17:30:46 +0200
  • Cristina Valenti
    signed 2022-08-31 17:27:17 +0200
  • Simone Rava
    signed 2022-08-31 17:16:11 +0200
  • Uberto Ettore Guido Dell'Orto
    signed 2022-08-31 16:59:53 +0200
  • Alessandro Pioli
    signed 2022-08-31 16:46:43 +0200
  • Paolo Garbellini
    signed 2022-08-31 16:45:41 +0200
  • Gabriele Provenza
    signed 2022-08-31 16:24:50 +0200
  • Elia Mussone
    signed 2022-08-31 16:16:03 +0200
  • Angelo Russo
    signed 2022-08-31 16:10:59 +0200
  • Raffaele Sibilio
    signed 2022-08-31 16:09:43 +0200
  • Andrea Cencio
    signed 2022-08-31 16:09:12 +0200
  • Enrico Umberto De Cillis
    signed 2022-08-31 16:07:31 +0200
  • Daniele Tamiozzo
    signed 2022-08-31 16:02:48 +0200
  • Roberto Costantino
    signed 2022-08-31 16:02:10 +0200
  • Alessandro Ruggieri
    signed 2022-08-31 15:59:57 +0200
  • Pierpaolo Zanella
    signed 2022-08-31 15:53:19 +0200
  • Andrea Bonazza
    signed 2022-08-31 15:53:01 +0200
  • Roberto Maccione
    signed 2022-08-31 15:49:20 +0200
  • Lorenzo Tizzannini
    signed 2022-08-31 15:47:21 +0200
  • Andrea Ninotti
    signed 2022-08-31 15:44:28 +0200
  • Riccardo Nocchi
    signed 2022-08-31 15:43:13 +0200
  • Elias Martinuzzi
    signed 2022-08-31 15:35:46 +0200
  • Giovanna Fallabrini
    signed 2022-08-31 15:34:14 +0200
  • Giancarlo Magnani
    signed 2022-08-31 15:25:44 +0200
  • Pietro Cappabianca
    signed 2022-08-31 15:24:18 +0200
  • Matteo Cascione
    signed 2022-08-31 15:23:39 +0200