Salta

Caro Macron, sulla difesa comune facciamo sul serio

Di Francesca Mercanti
 
Il Presidente francese Emmanuel Macron in una recente intervista per L'Economist usa parole dure sullo stato della NATO, "una morte cerebrale" che sta mettendo in crisi l'equilibrio geopolitico. La necessità di una creazione di una difesa e di una politica estera comune, così come una strategia che riveda gli asset geopolitici, è un tema tra  i più  cari a Più Europa.
Ben vengano le esortazioni del presidente Macron ma che sia la volta buona per passare all'azione.
Non mettiamo in discussione la NATO ma avvertiamo l'urgenza di superare lo stallo creatosi a causa delle dinamiche intergovernative e creare una linea politica e di difesa comune davvero efficiente che renda l'UE un attore nello scacchiere geopolitico globale.

Continua a leggere

Ultime News

Mostra una reazione

Controlla la tua e-mail per un collegamento per attivare il tuo account.