Salta

Taglio dei parlamentari, niente accordo sui correttivi. Un motivo in più per dire NO

di Benedetto Della Vedova

Il mancato accordo sulla legge elettorale è un motivo in più per votare no al referendum sul taglio dei parlamentari, che a questo punto è a tutti gli effetti un taglio alla democrazia e una mutilazione della Costituzione.

Con il taglio dei parlamentari  il Pd accettò l’agenda antipolitica e antiparlamentare del M5S: anziché respingere al mittente il ricatto sul Conte bis, promise correttivi prima del Referendum. Come avevamo previsto, non si è fatto nulla nemmeno sulla legge elettorale.

Avremo il trionfo antipolitico senza riequilibri e correzioni: un capolavoro.

Continua a leggere

Ultime News

Mostra una reazione

Controlla la tua e-mail per un collegamento per attivare il tuo account.