Salta

Più Europa al fianco dell'Associazione bielorussi in Italia contro il regime di Lukashenko

Il segretario di Più Europa, Benedetto della Vedova, e Yuri Guaiana, membro della direzione di +Europa, hanno oggi incontrato le rappresentanti dell’Associazione bielorussi in Italia Ekaterina Ziuziuk e Yulia Falei per discutere della situazione a Minsk, di iniziative congiunte da organizzare e delle richieste da fare al governo italiano.

“La nuova ondata di repressioni in Bielorussia dei manifestanti, che da un mese chiedono elezioni democratiche, culminata con il rapimento di Maria Kolesnikova, capo della campagna elettorale del candidato (non ammesso) Viktor Babariko e alleata di Svetlana Tikhanovskaya, è estremamente preoccupante”, hanno detto Della Vedova e Guaiana. “Noi di Più Europa sosteniamo l’Associazione bielorussi in Italia nella comune battaglia per la democrazia e libertà in Bielorussia”.

Secondo Ekaterina Ziuziuk e Yulia Falei, dell’Associazione bielorussi in Italia, “in questo momento cruciale è estremamente importante non lasciare il popolo bielorusso da solo. Il regime ha intensificato le repressioni, con i 633 arresti nella sola giornata di ieri. Temiamo che le proteste verranno annegate nel sangue. Allo stesso tempo le autorità della Bielorussia non danno alcun segno di apertura al dialogo né con il mondo democratico né con i propri cittadini che cercano di difendere pacificamente i loro diritti di base. Impedire alla dittatura di sottomettere la società civile bielorussa al costo di vite spezzate non riguarda solo i bielorussi, ma - hanno concluso - tutta l’umanità in quanto si tratta dei diritti umani universali”.

Continua a leggere

Ultime News

Mostra una reazione

Controlla la tua e-mail per un collegamento per attivare il tuo account.