Salta

Liberi di scegliere come pagare

Già ci sembrava profondamente sbagliato rimuovere l’obbligo per i commercianti di accettare i pagamenti con carte e bancomat al di sotto dei trenta euro, portare oggi questo limite a sessanta euro è una vera e propria follia.

Equivale ad abolire quest’obbligo del tutto, per la maggior parte dei pagamenti quotidiani, e a trasformarlo in sostanza nel suo opposto, ovvero nell’obbligo dell’uso del contante.

Un regalo per gli evasori (ovvero per la concorrenza sleale agli esercenti onesti) e un’offesa alla libertà delle persone che devono avere il diritto di pagare come vogliono, in contanti o con carta di credito, qualsiasi somma, anche per un aperitivo o un caffè.

Speriamo che i commercianti abbiano negli ultimi anni compreso l’importanza dei pagamenti elettronici e non rinuncino a importanti porzioni di clientela per assecondare questo tic reazionario e luddista del Governo, e siamo certi che gli stessi consumatori sapranno scegliere gli esercenti che rispettano la loro libertà, rifiutando il ricatto “o contanti o niente”.

Firma ora la petizione e fermiamo la proposta del Governo.



Dona per questa causa

Aggiungi la tua firma!

Hanno già firmato in 8.050, arriviamo a 10.000!

Mostra 6533 reazioni

  • Ginevra Poggi
    signed 2022-12-06 10:58:51 +0100
  • Irene Cappellino
    signed 2022-12-06 10:58:18 +0100
  • Tommmaso Vento
    signed 2022-12-06 10:57:59 +0100
  • Francesco Cancian
    signed 2022-12-06 10:53:38 +0100
  • Alberto Panciera
    signed 2022-12-06 10:52:14 +0100
  • Gloria Finizzi
    signed via 2022-12-06 10:52:02 +0100
  • Gemma Berni
    signed via 2022-12-06 10:50:34 +0100
  • Elisa Vita Vitale
    signed 2022-12-06 10:48:24 +0100
  • Alessandro Pivato
    signed 2022-12-06 10:47:10 +0100
  • Thomas Novaro
    signed 2022-12-06 10:46:48 +0100
  • Beatrice Nardi
    signed 2022-12-06 10:43:45 +0100
  • Marta Sanniti
    signed 2022-12-06 10:41:01 +0100
  • Mirko Focaccia
    signed 2022-12-06 10:40:17 +0100
  • Giuseppina Paola Romio
    signed 2022-12-06 10:40:12 +0100
  • Domenico Sesta
    signed 2022-12-06 10:36:56 +0100
  • Ludovico Maggi
    signed 2022-12-06 10:29:49 +0100
  • Veronica Pace
    signed 2022-12-06 10:29:44 +0100
  • Mattia Scano
    signed via 2022-12-06 10:28:42 +0100
  • Giulia Spitaleri
    signed 2022-12-06 10:24:01 +0100
  • Leo Rubboli
    signed 2022-12-06 10:23:05 +0100
  • Anna Lisa Leo
    signed 2022-12-06 10:21:51 +0100
  • Valeria Caielli
    signed 2022-12-06 10:21:21 +0100
  • Rebecca Menchi
    signed 2022-12-06 10:20:49 +0100
  • Francesca Giuliani
    signed 2022-12-06 10:19:14 +0100
  • Paolo Dei Giudici
    signed 2022-12-06 10:19:09 +0100
  • Pasquale Verde
    signed via 2022-12-06 10:16:19 +0100
  • Andrea Cardone
    signed 2022-12-06 10:15:15 +0100
  • Gaetano Sabbatino
    signed 2022-12-06 10:14:47 +0100
  • Camilla Turrini
    signed 2022-12-06 10:13:52 +0100
  • Valeria Ansaloni
    signed 2022-12-06 10:11:05 +0100